Salta al contenuto

Fausto adottato!

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail
Featured Image

Fausto, simpatico micio bianco e rosso di dieci anni, cerca casa!

Fausto
Fausto

Al suo arrivo, Fausto era molto magro e mostrava le tipiche lesioni orali della fiv.
Il test lo ha confermato: Fausto è positivo alla fiv: questo significa che può convivere con i suoi simili senza difficoltà, ma deve essere tenuto sotto controllo perché la malattia lo rende particolarmente predisposto ad ammalarsi. A parte questo, Fausto è un gatto che si fa proprio amare. È un gatto tranquillo ed estremamente affettuoso: adora i momenti di coccole e si struscia sempre. Ama stare in braccio e fa sempre tantissime fusa. A volte, preso dall’eccitazione delle coccole, tende a mordicchiare un po’ le mani.
Ha paura dei cani: nel suo caso occorre un inserimento fatto con attenzione e pazienza, nel caso ci siano cani in famiglia.
Fausto è un gatto ancora giovane, un gatto meravigliosamente dolce e tanto affettuoso: perfetto in qualsiasi famiglia.
Speriamo tanto che là fuori, da qualche parte, ci sia una famiglia pronta ad accoglierlo e a dargli l’amore che non ha mai avuto.

Nella nostra piccola struttura Fausto soffre molto: non è un gatto dominante e tende a nascondersi. Spesso dobbiamo andare a cercarlo quando è ora di mangiare perché si rifugia sotto i bancali o nelle cucce ed esce solo alla sera tardi. Anche all’interno dell’infermeria tende a stare nascosto.
Pensiamo che vivere in un contesto più sereno con un numero minore di gatti o come figlio unico sarebbe ideale per lui, perché sta proprio conducendo una non-vita.
Per questo motivo non cerchiamo solo un’adozione, ma anche uno stallo temporaneo: vorremmo che Fausto potesse sentirsi a casa, tranquillo, e vivere allo scoperto per più di venti minuti al giorno.
Stallo o adozione con la sua amica Mindy sarebbero ideali, perché i due vecchietti si sono proprio trovati e li chiamiamo “gli innamorati”.

Mindy e Fausto
Mindy e Fausto

Viene affidato in appartamento o casa con giardino in sicurezza.
Se vivete in strade trafficate è bene considerare un tipo di recinzione a prova di gatto o la sistemazione solo in casa.

Viene affidata sverminato, vaccinato e sterilizzato con controlli pre e post affido.

Si trova al Canile di Mirandola aperto tutte le mattine dalle 10 alle 13 tranne il lunedì, oppure il sabato pomeriggio.
Per info: 0535 27140 dalle 10 alle 13 dal lunedi al sabato.

È utile sapere che…

Adottare un gattino presso la nostra associazione comporta alcuni doveri che si accettano con la firma del modulo.

  • Non diamo gatti in prova. Chi decide di portare a casa un gattino lo adotta ufficialmente accettando i termini del modulo di adozione.
  • Non si restituiscono i gatti per futili motivi. Se ci sono dei problemi, se ne può parlare con i volontari per trovare una soluzione insieme. A volte possono essere necessari mesi perché un gattino si integri bene in famiglia: l’adottante deve sempre tenere presente questo e agire di conseguenza. Chi non è disposto ad impegnarsi anche a lungo termine può rivolgersi altrove.
  • L’adottante ha l’obbligo di sterilizzare il gattino a proprie spese, in caso non sia già stato sterilizzato.
  • È bene fare una visita dal veterinario di fiducia per i necessari controlli, una volta che il gattino si sia ambientato in casa, e vaccinarlo ogni anno. La visita dal veterinario di fiducia fa sì che il gattino venga tenuto sotto controllo e aiuta a mantenerlo in salute negli anni.
  • L’adottante deve assicurare cibo e acqua al gattino. Non diamo in adozione gatti a chi pensa che si nutrano solo di topi e non abbiano bisogno d’altro. In questo caso vi suggeriamo di rivolgervi altrove.
  • Per almeno il primo mese nella nuova abitazione, è bene tenere il gattino in casa e non farlo uscire.
  • Non vengono dati in adozione gatti a chi non abbia un luogo adatto ad ospitarli. Se abitate ancora in roulotte o avete difficoltà e disagi di qualsiasi genere presso la vostra abitazione segnalatelo ai volontari che valuteranno di caso in caso se l’adozione sia possibile o se non sia il caso di attendere.
  • L’inserimento di un gattino piccolo o di un gatto adulto in una casa in cui vivano altri gatti può richiedere giorni, settimane o mesi. Occorre pazienza e i volontari possono darvi consigli su come affrontare i problemi.
admin
Latest posts by admin (see all)

Forse ti può interessare anche...

  • Poldo adottato!30 Novembre 2015 Poldo adottato! Nome: Poldo. Età: tre anni. Manto: tigrato rosso. Coda mozzata. Carattere: dolce e […]
  • Oji adottato!6 Ottobre 2015 Oji adottato! Nome: Oji. Età: nove mesi. Manto: tigrato rosso. Carattere: dolcissimo e […]
  • Micio adottato!4 Maggio 2015 Micio adottato! Nome: Età: XX mesi. Manto: Carattere: Si trova al Canile di Mirandola aperto […]
  • Eragon adottato!2 Settembre 2016 Eragon adottato! Nome: Eragon. Età: quattro mesi. Manto: tigrato grigio scuro. Carattere: dolce e […]
  • Charlot adottato!4 Agosto 2015 Charlot adottato! Nome: Charlot. Età: due mesi. Manto: nero con un ciuffo bianco sul petto. Carattere: […]
  • Johannes adottato!27 Ottobre 2015 Johannes adottato! Nome: Johannes. Età: otto mesi. Manto: tigrato rosso e bianco. Carattere: dolce e […]
Published inAdottati

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.