Salta al contenuto

Lizzie

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail
Featured Image

Lizzie, micina bianca e nera di dieci mesi, cerca casa!

Lizzie
Lizzie
Lizzie, Lory e Lola sono quattro gattine di dieci mesi che hanno vissuto in stallo presso una nostra volontaria. Sono nate e cresciute in strada, senza mai aver visto un essere umano prima del loro recupero all’età di cinque mesi.
Vivevano nei pressi di una strada molto pericolosa e prima di essere salvate hanno perso un fratellino, falciato da un’auto.
La nostra volontaria non poteva aspettare oltre e, anche se con grandissime difficoltà dovute alla diffidenza delle piccole, è riuscita a recuperarle e a metterle in sicurezza nella propria casa.
La sorellina Louise è stata recentemente adottata e, diversamente da quanto ci saremmo aspettati, pur essendo la più timida e impaurita si è adattata velocemente alla nuova situazione ed è molto felice.
Per farvi meglio conoscere queste gattine vogliamo presentarvi separatamente ognuna di loro, dandovi alcuni suggerimenti per l’adozione. Ogni diverso post vi parlerà di loro e del loro carattere, mantenendo l’iniziale descrizione generale.

Queste micine sono estremamente diffidenti perché non hanno mai avuto contatti con gli esseri umani. Il lungo lavoro della nostra volontaria ha permesso loro di fare grandi miglioramenti, ma l’unico modo per far sì che finalmente si lascino andare è trovare loro una famiglia paziente che doni loro tranquillità, serenità e sicurezza.
Riteniamo che la famiglia ideale sia composta da persone che assicurino una presenza abbastanza costante in casa, senza bambini troppo piccoli e in grado di avere la pazienza di dare alle gattine il tempo necessario ad ambientarsi.
Inizialmente sarà necessario che le gattine restino in una sola stanza in cui creare il proprio campo base: qui si sentiranno al sicuro e si rifugeranno quando non si sentiranno a proprio agio. Una volta creato un nido, per loro sarà più semplice cominciare a esplorare la casa e pian piano curiosare nella vita della famiglia con sempre maggiore interesse.
Il comportamento dei componenti della famiglia dovrà inizialmente essere delicato, senza forzature. Niente scatti improvvisi, niente urla. La vita di casa sarà normale ma senza eventi o suoni traumatici.
Inizialmente si nasconderanno, non vorranno essere avvicinate. Non bisogna forzarle. Arriverà un momento, presto o tardi, in cui saranno loro stesse a farsi avanti, un po’ alla volta, nella maniera più naturale.
L’adozione in una famiglia in cui sia già presente un gatto domestico e sereno sarà di aiuto alle micine che, per imitazione e osservazione, arriveranno a capire che “mamma e papà grandi gatti” sono buoni e degni di fiducia.

Lizzie è la micina più timida tra le sorelline. Non è mai aggressiva, ma tende a fare scena soffiando perché è sempre un po’ intimorita ma soprattutto perché imita le sue sorelle più coraggiose. Lizzie, tuttavia, si lascia già accarezzare, anche se è sempre un po’ tesa. Di tutte le piccole sarà sicuramente la prima a prendere coraggio e sciogliersi come un burro.

Viene affidata in appartamento o casa con giardino in sicurezza, tenendo presente che è ancora troppo piccola per uscire da sola.
Crescendo mostrerà la sua propensione per la vita tra casa e giardino o solo a casa, ma il giardino dovrà in ogni caso essere adeguatamente recintato e in sicurezza.
Se vivete in strade trafficate è bene considerare un tipo di recinzione a prova di gatto o la sistemazione solo in casa.

Viene affidata sverminata, vaccinata e sterilizzata con controlli pre e post affido. Negativa al test fiv-felv.

Si trova in stallo presso una volontaria. Per informazioni contattare Laura al 346 236 36 58.
ATTENZIONE! QUESTA MICINA NON SI TROVA IN CANILE: CONTATTARE IL NUMERO INDICATO NELL’APPELLO.

È utile sapere che…

Adottare un gattino presso la nostra associazione comporta alcuni doveri che si accettano con la firma del modulo.

  • Non diamo gatti in prova. Chi decide di portare a casa un gattino lo adotta ufficialmente accettando i termini del modulo di adozione.
  • Non si restituiscono i gatti per futili motivi. Se ci sono dei problemi, se ne può parlare con i volontari per trovare una soluzione insieme. A volte possono essere necessari mesi perché un gattino si integri bene in famiglia: l’adottante deve sempre tenere presente questo e agire di conseguenza. Chi non è disposto ad impegnarsi anche a lungo termine può rivolgersi altrove.
  • L’adottante ha l’obbligo di sterilizzare il gattino a proprie spese, in caso non sia già stato sterilizzato.
  • È bene fare una visita dal veterinario di fiducia per i necessari controlli, una volta che il gattino si sia ambientato in casa, e vaccinarlo ogni anno. La visita dal veterinario di fiducia fa sì che il gattino venga tenuto sotto controllo e aiuta a mantenerlo in salute negli anni.
  • L’adottante deve assicurare cibo e acqua al gattino. Non diamo in adozione gatti a chi pensa che si nutrano solo di topi e non abbiano bisogno d’altro. In questo caso vi suggeriamo di rivolgervi altrove.
  • Per almeno il primo mese nella nuova abitazione, è bene tenere il gattino in casa e non farlo uscire.
  • Non vengono dati in adozione gatti a chi non abbia un luogo adatto ad ospitarli. Se abitate ancora in roulotte o avete difficoltà e disagi di qualsiasi genere presso la vostra abitazione segnalatelo ai volontari che valuteranno di caso in caso se l’adozione sia possibile o se non sia il caso di attendere.
  • L’inserimento di un gattino piccolo o di un gatto adulto in una casa in cui vivano altri gatti può richiedere giorni, settimane o mesi. Occorre pazienza e i volontari possono darvi consigli su come affrontare i problemi.
Chiara Bianchi
Follow me

Chiara Bianchi

Blogger, copywriter, copyeditor e traduttrice, scrive articoli su gatti, ricette veg, yoga, ambiente e protezione degli animali. Si interessa di comportamento felino e di etologia in generale.
È la Crazy Cat Lady dei suoi micioni "I Bimbis" e gattara del weekend alla colonia felina n. 16 che segue dal 2012 insieme ad Alda Mazzali.
Chiara Bianchi
Follow me

Latest posts by Chiara Bianchi (see all)

Forse ti può interessare anche...

  • Lola5 gennaio 2018 Lola Nome: Lola. Età: sette mesi. Manto: bianco e nero. Carattere: timida ma buona. Si […]
  • Lory5 gennaio 2018 Lory Nome: Lory. Età: sette mesi. Manto: bianco e nero. Carattere: timida ma buona. Si […]
  • Louise adottata!5 gennaio 2018 Louise adottata! Nome: Louise. Età: sette mesi. Manto: bianco e nero. Carattere: timida ma buona. Si […]
  • Mara e Marta adottate!27 gennaio 2017 Mara e Marta adottate! Nome: Mara e Marta. Età: quattro mesi. Manto: tigrato. Carattere: timide ma […]
  • Felicia e Gioia adottate!12 luglio 2016 Felicia e Gioia adottate! Nome: Felicia e Gioia. Età: due mesi. Manto: bianche e nere. Carattere: dolci e […]
  • Bia e Bea adottate!27 agosto 2015 Bia e Bea adottate! Nome: Bia e Bea. Età: due mesi. Manto: tigrato e bianco. Carattere: dolce, vivace, […]
Published inAdottati

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.