Salta al contenuto

Pipét ci ha lasciato…

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail
Featured Image

Pipét, gattone nero di due anni, cerca casa!

Pipet
Pipet

Pipét è un dolcissimo gattone nero di due anniabbandonato instrada dopo la morte del suo anziano padrone.
I due vivano in simbiosi, legati da un profondo affetto.
Alla morte dell’anziano, l’erede della casa lo ha buttato letteralmente fuori casa e Pipét, privato di ogni sua certezza, non ha più avuto nessuno che lo amasse e lo proteggesse e ha vissuto nel terrore per alcuni giorni, finché non è stato segnalato ad una nostra volontaria che lo ha recuperato.
Il suo recupero è stato decisamente rocambolesco e ha richiesto alcuni giorni.
Appena arrivato in struttura, Pipét era spaventato e schivo perché tutto era nuovo e l’ambiente completamente diverso da quello che conosceva.
Oggi, Pipét ha imparato a convivere con gli altri gatti, si è creato un suo spazio ed è diventato un gattone affettuosissimo e dolce.
È un micione pacioso e buono, che sa far capire con delicatezza quando una carezza è troppo.

Per lui cerchiamo una famiglia tranquilla che sappia ricreare il suo ambiente d’origine.

Viene affidato in appartamento o casa con giardino in sicurezza, tenendo presente che è ancora troppo piccolo per uscire da solo.
Crescendo mostrerà la sua propensione per la vita tra casa e giardino o solo a casa, ma il giardino dovrà in ogni caso essere adeguatamente recintato e in sicurezza.
Se vivete in strade trafficate è bene considerare un tipo di recinzione a prova di gatto o la sistemazione solo in casa.

Viene affidato sverminato, vaccinato e sterilizzato con controlli pre e post affido.

Si trova al Canile di Mirandola aperto tutte le mattine dalle 10 alle 13, oppure il sabato pomeriggio.
Per info: 0535 27140 dalle 8 alle 13 dal lunedi al sabato.

È utile sapere che…

Adottare un gattino presso la nostra associazione comporta alcuni doveri che si accettano con la firma del modulo.

  • Non diamo gatti in prova. Chi decide di portare a casa un gattino lo adotta ufficialmente accettando i termini del modulo di adozione.
  • Non si restituiscono i gatti per futili motivi. Se ci sono dei problemi, se ne può parlare con i volontari per trovare una soluzione insieme. A volte possono essere necessari mesi perché un gattino si integri bene in famiglia: l’adottante deve sempre tenere presente questo e agire di conseguenza. Chi non è disposto ad impegnarsi anche a lungo termine può rivolgersi altrove.
  • L’adottante ha l’obbligo di sterilizzare il gattino a proprie spese, in caso non sia già stato sterilizzato.
  • È bene fare una visita dal veterinario di fiducia per i necessari controlli, una volta che il gattino si sia ambientato in casa, e vaccinarlo ogni anno. La visita dal veterinario di fiducia fa sì che il gattino venga tenuto sotto controllo e aiuta a mantenerlo in salute negli anni.
  • L’adottante deve assicurare cibo e acqua al gattino. Non diamo in adozione gatti a chi pensa che si nutrano solo di topi e non abbiano bisogno d’altro. In questo caso vi suggeriamo di rivolgervi altrove.
  • Per almeno il primo mese nella nuova abitazione, è bene tenere il gattino in casa e non farlo uscire.
  • Non vengono dati in adozione gatti a chi non abbia un luogo adatto ad ospitarli. Se abitate ancora in roulotte o avete difficoltà e disagi di qualsiasi genere presso la vostra abitazione segnalatelo ai volontari che valuteranno di caso in caso se l’adozione sia possibile o se non sia il caso di attendere.
  • L’inserimento di un gattino piccolo o di un gatto adulto in una casa in cui vivano altri gatti può richiedere giorni, settimane o mesi. Occorre pazienza e i volontari possono darvi consigli su come affrontare i problemi.

admin

Web Content Manager e gattara d'elezione.
admin

Latest posts by admin (see all)

Forse ti può interessare anche...

Published inCi ha lasciato...

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.