Salta al contenuto

Ernie: adozione del cuore

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail
Featured Image
Trovato in Via Toretto a Concordia
Trovato in Via Toretto a Concordia

Questo è Ernie, uno splendido micio tigrato rosso e bianco trovato il 21 aprile 2016 in via Toretto a Concordia.
Ernie era appena stato investito e prontamente soccorso da un passante, quando è arrivato da noi. Dalle radiografie gli era stata diagnosticata la frattura del bacino.

Da allora abbiamo pubblicato un appello per scoprire se fosse di qualcuno, ma nessuno si è fatto avanti.
Per questo motivo il nostro Ernie ora cerca casa.

A seguito del suo incidente gli è stata amputata la coda. Sfortunatamente tra i danni che ha subito c’è l’incontinenza fecale e qualche piccola difficoltà a urinare, ma questo non ha in nessun modo minato il suo buon carattere e la sua simpatia: Ernie ha solo bisogno di un po’ di pazienza ed, eventualmente, della spremitura della vescica (non necessaria, perché riesce a svuotarsi da solo).

Per lui cerchiamo una famiglia paziente che abbia a disposizione un piccolo giardino in sicurezza e che sia disposta ad accettare di trovare qua e là le cacchine del prode Ernie che non sporca volontariamente ma perché al momento non riesce a fare diversamente.
Non è detto che questa sia una condizione permanente, perché è noto che le fratture del bacino e le loro conseguenze neurologiche e “meccaniche” richiedono davvero tanti mesi prima di risolversi.

Ernie è stato testato ed è risultato positivo alla FIV. Si tratta di una malattia che in lui è al momento latente e che colpisce i gatti: somiglia all’AIDS umano. Non si trasmette agli esseri umani ma solo da gatto a gatto attraverso i fluidi corporei ma non con la saliva.
Ernie, che è già stato sterilizzato, può convivere con i suoi simili a patto che non battaglino tra loro, cosa che avviene in genere tra maschi interi e non tra gatti sterilizzati.

Consigliamo comunque a chi volesse decidere di intraprendere la difficile strada di questa adozione del cuore di contattare il proprio veterinario e di parlare con lui di ciò che avere un gatto FIV può comportare, in caso di convivenza con altri gatti.

Ernie è un gatto dolcissimo e paziente, che per tutto il tempo della convalescenza si è lasciato pulire senza mai tirare fuori un artiglio o mordere: a volte brontola un po’, ma è affettuoso e docile come un burro.

I suoi occhi color del mare e la sua dolcezza nel guardare le persone vi conquisteranno.
Andate oltre i suoi problemi: non c’è nulla che, con un po’ di impegno, non si possa risolvere.

Si trova nell’infermeria del Canile di Mirandola. Informazioni allo 0535 27140.

admin
Latest posts by admin (see all)
  • REM - 5 Agosto 2020
  • ANTONY - 11 Giugno 2020
  • MARK - 8 Giugno 2020

Forse ti può interessare anche...

Published inCi ha lasciato...

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.