Salta al contenuto

Una pizza per Luna

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail
Featured Image

Luna è un bellissimo esemplare di pastore tedesco attualmente in stallo presso una famiglia che ci sta aiutando.

Sfortunatamente, Luna è affetta da una gravissima displasia che le impedisce di camminare, perciò abbiamo deciso di procedere con un intervento che le permetterà di riprendersi e vivere una vita felice e serena.

Per fare questo, abbiamo deciso di organizzare una serata insieme a tutti voi per raccogliere i fondi necessari per sostenere le spese di questo intervento.

La nostra serata “Una pizza per Luna” che si è tenuta sabato 23 aprile 2016 presso la Pizzeria President è stata un vero successo!
Più di cento persone sono intervenute e chi non è potuto venire ha lasciato un offerta in Canile o ha fatto una donazione tramite bonifico.

Se non avete potuto partecipare e desiderate comunque aiutarci, potete fare un’offerta con un bonifico sul nostro conto corrente bancario (IBAN IT80Y0565266852000000027586) con la causale “Una pizza per Luna” oppure facendo un’offerta direttamente in canile.

Basta poco per aiutare Luna… l’importante è essere tanti!


Aggiornamento

Luna è stata operata alla prima anca martedì 12 aprile e proprio il 23 aprile, giorno della cena in suo onore, le hanno tolto i punti.
Sta già cominciando ad appoggiare la zampa: possiamo dire, quindi, che il primo intervento è andato bene.
Fra un mesetto opereremo la seconda anca.
L’ultima tappa di questo lungo viaggio sarà infine la sterilizzazione.
Sarà una degenza lunga e pesante per Luna, ma sappiamo che alla fine di questo percorso tornerà a correre e potrà fare una vita normale.
Grazie ancora a tutti di cuore, soprattutto da parte di Luna alla quale avete cambiato la vita!

Pizza per Luna

admin
Latest posts by admin (see all)

Forse ti può interessare anche...

Published inIniziativeNews

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.